News

Questa pagina contiene l'archivio delle principali notizie sul mondo di Ubuntu e sulle ultime iniziative della comunità italiana e internazionale. Abbonati al feed RSS.

Pubblicata la Newsletter Italiana n. 38 del 2012

Categoria: 

In questo numero troverete:

 

Notizie dalla Comunità:

  • Novità nella Newsletter Italiana

dal Planet Ubuntu-it:

  • Dario Cavedon: Ubuntu-it meeting a Bologna, appuntamento per sabato 17 novembre
  • Paolo Garbin: II riunione costitutiva del PN LUG
  • Paolo Garbin: Open source day 2012 presso l’università di Udine
 
Dal mondo
  • Rilasciato Skype 4.1 per Linux
  • Free Software Award 2012
  • Finlandia: un motore di ricerca open source per le biblioteche e servizi bibliotecari finlandesi
 
Dalla blogosfera
  • Giochi per Ubuntu con Unity 4.0
  •  

E, in più, gli Aggiornamenti e le Statistiche:

 

Aggiornamenti di sicurezza
Gli annunci di sicurezza si possono trovare nell'apposita sezione del forum.
 
Bug riportati
Aperti: 102223, +108 rispetto la scorsa settimana;
Critici: 82, +3 rispetto la scorsa settimana;
Nuovi: 50775, +54 rispetto la scorsa settimana.
È possibile come sempre aiutare a migliore Ubuntu riportando problemi o malfunzionamenti. Se si desidera collaborare ulteriormente, la Bug Squad ha sempre bisogno di una mano.
 
Statistiche del gruppo sviluppo
Segue la lista dei pacchetti realizzati dalla comunità italiana nell'ultima settimana:
 
Alessio Treglia
dvdwizard 0.7.1-1, per Debian unstable
dvd-slideshow 0.8.4.2-1, per Ubuntu raring-proposed
videotrans 1.6.1-1, per Ubuntu raring-proposed
cmus 2.5.0-1, per Debian experimental
gmtp 1.3.4-1, per Debian experimental
gengetopt 2.22.6-1, per Debian experimental
gmtp 1.3.4-1, per Ubuntu raring-proposed
gengetopt 2.22.6-1, per Ubuntu raring-proposed
hexter 1.0.2-1, per Debian experimental
rtirq 20121105-1, per Debian experimental
fomp 1.0.0~dfsg0-1, per Debian unstable
mustang-plug 1.1-2, per Debian unstable
gmerlin-avdecoder 1.2.0~dfsg-3, per Debian unstable
Se si vuole contribuire allo sviluppo di Ubuntu correggendo bug, aggiornando i pacchetti nei repository, ecc... il gruppo sviluppo è sempre alla ricerca di nuovi volontari.

 

 

Rilasciato Skype 4.1 per Linux

Categoria: 

Questa settimana è stata rilasciata una nuova versione del client Skype per Linux: la 4.1, che porta con se alcuni miglioramenti, nell'architettura dei pacchetti e nelle modalità di login.

Dopo molto tempo di stasi, infatti, Skype per Linux era stata rivitalizzato, con la recente versione 4.0 che quasi avvicinava il client linuxiano ai rispettivi client per gli altri sistemi operativi. 

 

La versione 4.1 porta una nuova e unica architettura, sia per i sistemi 32bit, che per quelli 64bit. Questo vuol dire che qualunque sia l'architettura del vostro PC, potrete installare Skype da un singolo pacchetto. 

Tuttavia, sembra che per un bug (verificatosi solo in pochi pc) l'icona di Skype nella versione 64bit nella barra degli strumenti non apparire. Se ne siete affetti, vi basterà installare il pacchetto "sni-qt".
Altre migliorie, invece, riguardano la schermata di login, con il caratteristico blu di skype come sfondo, che ora permette di entrare attraverso un account già esistente Microsoft (ovvero quello per entrare in Messenger® o in Windows Live®).
 
Immagine Login Skype
 
Per scaricare Skype 4.1 visitate la pagina relativa sul sito ufficiale.
 
Per la gioia degli utenti, quindi, sembra che Microsoft, al contrario delle aspettative, continui a sviluppare un client libero per il pinguino, che però, purtroppo, non è ancora allo stesso livello delle versioni per Windows e Mac.

Unity 4.0: esportare giochi per Ubuntu

Categoria: 

 

Questa settimana è stata rilasciata Unity 4.0. No, non è l'ambiente grafico sviluppato da Canonical, ma un'omonima piattaforma di sviluppo per giochi.
Con questa è possibile creare divertenti passatempi, anche con rendering 3D ed esportarli su molte piattaforme tra le quali Windows, Mac, Android e, ora anche Ubuntu.
Ogni sviluppatore Unity può quindi esportare la propria applicazione per Ubuntu e pubblicarla facilmente nel Software Center, grazie al portale Ubuntu App Developer.
 
Immagine esportazione per Linux
 
Inoltre, se volete provare le potenzialità della piattaforma, nel Software Center stesso, sono già presenti due giochi, realizzati con Unity: "Cubemen" e "Rochard", purtroppo a pagamento.
Se vi interessa, è possibile scaricare una versione gratuita del Tool o una demo della versione Pro, da attivare entro 30 giorni.
 
Insomma, Ubuntu sta colmando sempre più la sua carenza nei giochi, visti già i passi da gigante compiuti con Steam, che ha già rilasciato una sua beta e che a breve sarà disponibile per la gioia di tutti gli appassionati di videogiochi.
 

Free Software Award 2012

Categoria: 

Come tradizione, anche quest'anno si è tenuto il "Free Software Award", il premio annuale della Free Software Foundation che dal 1998 premia le migliori personalità attive nell'ambito del Software Libero. In passato il premio era stato assegnato, tra gli altri a Larry Wall, inventore del linguaggio Perl, Lawrence Lessig, fondatore delle licenze libere Creative Commons, Theo De Raadt, fondatore di OpenBSD e OpenSSH. Quest'anno il premio è andato a due dei più attivi difensori del mondo Linux e del software libero in generale. Entrambi dei paesi nordici, sono Otto Kekäläinen (Finlandia) e Ole Tange (Danimarca).
Il primo si occupa principalmente di diffondere Linux nel suo paese e in quelli limitrofi, soprattutto nel settore pubblico, svolgendo conferenze e campagne 'promozionali'. E come se non fosse abbastanza è a capo del progetto http://www.valo-cd.net/, e ha pubblicato svariati software per Windows nativi per Linux.
Ole Tange è direttore dell'IT-Politisk Forening, una ONG che ha lo scopo di sensibilizzare la Pubblica Amministrazione Danese nell'utilizzo del software open source. È stato uno sviluppatore per molto tempo, e ora collabora al progetto GNU Parallel. Inoltre si è impegnato contro la privatizzazione del software, creando campagne come il Patented Workshop.
Karsten Gerloff, Presidente della Free Software Foundation Europe, sostiene che "Olto è un insieme di talenti raro e prezioso, poiché possiede un'ottima conoscenza della tecnologia, ed è appassionato del software libero". Jonas Öberg, direttore esecutivo dell'associazione del Free Software & Free Culture, dichiara che "l'impegno e l'entusiasmo di Ole deve ed è un'ispirazione per tutti gli altri che sostengono l'open source".
Fonte
Fonte

Novità nella Newsletter Italiana

Categoria: 

Logo Newsletter

Salve appassionati lettori,

è tempo di cambiamenti nella Newsletter Italiana. Volete rimanere sempre aggiornati sulle novità che riguardano il mondo di Ubuntu e non volete aspettare ogni settimana l'uscita della newsletter?

 

Da oggi nasce "News", un blog aggiornato costantemente e 7 giorni su 7 sulle notizie che riguardano Linux e in particolare Ubuntu. Un nuovo sistema, che rende la lettura della Newsletter più divertente e interattiva per i lettori. 

Ora sotto ad ogni post c'è la possibilità di commentare, condividere o twettare l'articolo, dando vita a vere e proprie discussioni grazie alla piattaforma DISQUS, con la quale sarà più semplice conoscere e scambiare la propria opinione con altri lettori.

 

Per chi invece preferisce l'edizione classica, la newsletter settimanale continerà ad esistere, sia sul wiki, sia via e-mail, riportando le news pubblicate durante la settimana sul blog, arricchite con le nostre coinvolgenti rubriche.

 

Buona lettura,

la Redazione

Da poco nelle vostre mailbox la newsletter italiana numero 37 del 2012!

Categoria: 

In questo numero troverete...
 
Notizie da Ubuntu

  • "Ubuntu Made Easy" - un'introduzione a Ubuntu
  • Ubuntu 13.04 Daily Builds Go Live
  • Nuovi driver NVIDIA per Steam e Linux
  • Nuovo video su "Ubuntu for Android"

 
Dalla comunità italiana

  • Wiild, WiiSketch e altre amenità
  • FCM Italia

 
Altre notizie dal mondo

  • Riprenderà lo sviluppo di Wubi

Per leggere le newsletter visitate questa pagina.

In edicola il numero 34 del 2012 della Newsletter Italiana

Categoria: 

Pronto per voi il numero 34 della newsletter italiana!
 
Al suo interno troverete:
Notizie da Ubuntu

  • Ubuntu 12.10
  • Ubuntu 13.04 codename Raring Ringtail
  • Ubuntu 12.10 e Unity Shop Lense

Notizie dalla comunità

  • Cd italiano 12.10
  • Video: Cosa c'è di nuovo in Ubuntu 12.10?
  • Dal Planet ubuntu-it

Le notizie dal mondo

  • il sito GOV.UK passa all'Open Source

In più le nostre rubriche e un "Accade su IRC" direttamente dal giorno del rilascio!
 
Per leggere le newsletter visitate questa pagina.

Ubuntu 12.10 è qui!

Categoria: 
Partecipa al cambiamento, fai un salto nel futuro con Ubuntu!
"Balla il mistero di questo mondo che brucia in fretta. Quello che ieri era vero, dammi retta, non sarà vero domani." ( Lucio Dalla )

Rilasciato il 18 ottobre, la nuova versione della più diffusa distribuzione Linux include moltissime novità che "abbattono le barriere tra PC e Rete".

Le novità

Se vuoi vedere un'anteprima su Ubuntu 12.10 dai un occhio a questo video, oppure fai un salto nel tour e nella pagina scopri ubuntu!
 

L'interfaccia desktop

  • È stata rinnovata e migliorata la schermata di accesso, che adesso permette l'accesso remoto.
  • Il "Gestore Aggiornamenti" è stato semplificato e snellito, anche il nome è cambiato, da questo rilascio si chiama: "Aggiornamenti software". Inoltre la parte che riguarda l'aggiornamento di versione è stata rilasciata in un pacchetto a parte.
  • I driver grafici sono stati aggiornati per una migliore esperienza, sono stati infatti inclusi svariate correzioni, che rendono tutto più fluido.
  • Unity è stato aggiornato alla versione 6.8, che comprende molte nuove funzionalità e correzioni
  • Il sistema per migliorare l'accessibilità è attivo in maniera predefinita, può essere disattivato in un secondo momento
  • È stato incluso un nuovo font nel sistema, "Ubuntu Medium"

 

Le applicazioni predefinite

  • Firefox è Thunderbird sono stati aggiornati alla versione 16
  • Libreoffice è stato aggiornato alla versione 3.6.2, offrendo così il supporto nativo a HUD e e alla nuova barra dei menù
  • La maggior parte del software GNOME è stata aggiornata alla versione 3.6. Per vedere tutti i miglioramenti consultare le note di rilascio di Gnome (in inglese)
  • L'attuale gestore dei driver aggiuntivi è stato abbandonato in favore di una sezione "Driver" nel "Aggiornamenti Software"

Ubuntu Software Center

  • Il Software Center è stato reso più veloce, compresa l'installazione delle applicazioni
  • È stato inserito il supporto a "3D secure", che permette transazioni con carta di credito su Internet più sicure
  • Facendo clic sui banner presenti si aprono i link
  • Sono state inserite le raccomandazioni
  • È stato integrato con il plugin delle anteprime di Unity: adesso si può installare un programma direttamente dalla Dash

Web Apps

Sono state introdotte le "Web Apps", un sistema di servizi che permette di usare molte delle funzionalità dei siti web - come Gmail, Twitter, Facebook - direttamente dal destkop.
Per ulteriori informazioni è possibile prendere visione del seguente video (in inglese).
 

Ulteriori aggiornamenti

Ulteriore modifiche riguardano l'introduzione del "Secure Boot" per Ubuntu, Ubuntu Server e Edubuntu (nelle altre derivate sarà introdotto da Ubuntu 13.04), l'aggiornamento del kernel alla versione 3.5.5, l'esclusione di Python 2.x a favore di Python 3.2, l'abbandono di OpenJDK6 a favore di OpenJDK7, l'aggiornamento di GCC e GDB.
 
Per trovare il dettaglio di tutte le nuove caratteristiche le note di rilascio (in inglese).
 

Download

Scarica la nuova versione di Ubuntu direttamente dalla pagina download del sito web. Controlla l'impronta non appena finisci il download! Ricordati che dovrai masterizzare l'immagine su un supporto DVD o creare una chiavetta USB avviabile. Per una maggiore velocità e affidabilità, ti consigliamo di usare i torrent.
 
Per chi ha Ubuntu 12.04, sarà chiesto di aggiornare a 12.10 tramite il "Gestore aggiornamenti". Per maggior informazioni consultare la la guida sull'aggiornamento. Ulteriori informazioni sono disponibili anche nell'annuncio ufficiale (in inglese).
 
Raccomandiamo a tutti di leggere le note di rilascio (in inglese) per una visione generale dei problemi noti e di come risolverli.
 
Per qualsiasi problema, fai pure riferimento alla nostra pagina supporto!
 
 

Il Release-Party tutto italiano

Approfittiamo dell'occasione di questa notizia anche per ringraziare tutte le persone che ieri hanno preso parte all'iniziativa "Aspettando Ubuntu 12.10" (link). 
Ancora una volta, siete riusciti a sorprenderci positivamente, dimostando quanto il valore più profondo di Ubuntu derivi dalla forza e dalla coesione della comunità stessa. Un grazie di cuore a tutti i partecipanti!
 
 

CD Italiano per Ubuntu 12.10

Categoria: 

Durante la riunione del 10 ottobre 2012, Il Consiglio della Comunità ha deliberato di non rilasciare l'immagine Italiana¹ di Ubuntu 12.10 "Quantal Quetzal". Questa decisione non impatta con il rilascio della versione ufficiale di Ubuntu 12.10, che sarà resa disponibile da Canonical secondo la scaletta prevista².

 

Le motivazioni della decisione sono molteplici. A partire dalla 12.10 il supporto diventa un DVD, per cui tecnicamente esisterebbe lo spazio per poter includere i pacchetti della localizzazione italiana nell'immagine ufficiale. Inoltre, il mancato rilascio di MyUnity ha minato ulteriormente la tipicità del progetto e la visione su cui si basava. Non ultimo, la rinnovata idea di voler supportare maggiormente le versioni LTS, con cadenza biennale, nella promozione ai nuovi utenti.

 

Tuttavia, le personalizzazioni del CD Italiano saranno disponibili per la versione 12.10 tramite il pacchetto ubuntu-defaults-it presente negli archivi di Ubuntu, installabile da Software Center.

 

Gli sforzi per la prossima versione di Ubuntu saranno legati a un maggiore contributo all'immagine ufficiale, richiedendo con decisione l'inclusione della lingua italiana nel supporto (la localizzazione in lingua italiana è attualmente disponibile solo per il programma di installazione).

 

Ma il progetto CD Italiano non si ferma certo qui! Continueremo a supportare la versione 12.04 LTS, di cui è previsto un ulteriore aggiornamento per i primi mesi del 2013.

 

 

NOTE

¹ http://www.ubuntu-it.org/news/2012/03/30/ubuntu-1204-edizione-italiana

  http://www.ubuntu-it.org/news/2012/04/26/ubuntu-1204-lts-rilasciato

  http://wiki.ubuntu-it.org/CdItaliano

 

² http://wiki.ubuntu-it.org/Rilasci/QuantalQuetzal

 

 
 

In edicola il numero 33 del 2012 della Newsletter Italiana

Categoria: 

Da qualche minuto nelle vostre caselle di posta e Online, la Newsletter Italiana 2012.033!
 
Al suo interno troverete:
 
Notizie da Ubuntu

  • DVD di Ubuntu 12.10 disponibili per le Comunità locali
  • Ubuntu 12.10: aggiunta la nota legale nella Dash di Unity
  • Disponibili i countdown ufficiali per il nuovo rilascio

Dal Planet ubuntu-it

  • Marco Bollero: Google Reader: “Non disponi dell’autorizzazione necessaria per visualizzare questo feed”
  • Paolo Garbin: Programma del Linuxday 2012 a Pordenone
  • Marco Bollero: Carambola, andiamo avanti… Bottle!
  • Cristian Battistel: µTorrent facile su GNU/Linux (e ancora più facile)
  • Dario Cavedon: Didattica Aperta a Mantova, Ubuntu-it presente ;-)

 
Ed in più le nostre rubriche!
 
Per leggere le newsletter visitate questa pagina.

Pagine